martedì 28 febbraio 2012

Cream Cheese Brownies

Salve a tutti, qualche giorno fa nella scuola di mio figlio hanno festeggiato il carnevale e hanno chiesto la collaborazione dei genitori per fare qualche dolce ... Non vedevo l'ora di avere occasione di provare questi nuovi brownies, a casa mia anche se li faccio, nessuno li mangia, è fatica sprecata!!!!!!


Questi pasticcini, chiamiamoli pure così, sono davvero molto semplici da preparare e nascono dall' abbinamento di due strati di dolci diversi: il brownie e la cheese cake.
Per lo strato di brownie, il procedimento è quello classico che trovate qui, cambiano giusto le dosi degl' ingredienti per rendere l'impasto più "chewy"! Vi farò vedere giusto il passaggio più critico, mentre lo strato di cheese cake, lo descriverò qui di seguito con il passo-passo.

Cream Cheese Brownies
Brownie layer
113 gr burro
115 gr cioccolato fondente
250 gr zucchero
1 teaspoon di estratto di vaniglia, o uno di caffè che si sposa benissimo!
2 uova grandi a temperatura ambiente
65 gr farina 00
1/4 teaspoon di sale

Procedimento
Accendete il forno a 160° e coprite con un foglio di carta stagnola una teglia quadrata 23x23 (non dovete essere troppo fiscali ... la mia è un'indicazione approssimativa!).
Fate fondere insieme il cioccolato e il burro e poi amalgamateli per benino. Aggiungete lo zucchero e l'estratto di vaniglia, o il caffè, poi le uova, uno per volta mescolando bene dopo ogni aggiunta e infine incorporate la farina e il sale. Continuate a mescolare vogorosamente per circa 1 minuto, avrete più o meno questo risultato


l' impasto si staccherà facilmente dalle pareti e sarà molto denso. Prelevatene circa 1/2 tazza e mettetela da parte, versate il resto del composto nella teglia foderata con la stagnola e mettete anche questa da parte.

Cream Cheese layer
227 gr philadelphia a temperatura ambiente (uscitela circa due orette prima, così è morbida al punto giusto altrimenti creerà dei grumi. Non è la fine del mondo se accade cmq, in forno si scioglieranno, ma giusto per essere precisi!!!)
65 gr zucchero
1/2 teaspoon di estratto di vaniglia
1 uovo grande


Procedimento
Mettete la philadelphia nel contenitore della planetaria, o in una ciotola e avviate il mixer a media velocità finchè il formaggio non sarà cremoso e privo di grumi, poi aggiungete il resto degl'ingredienti


 zucchero, uovo ed estratto di vaniglia e mixate sempre a media velocità finchè non si sarà formata una crema liscia ...


... la mia ha qualche grumo, io non ho uscito la philadelphia due ore prima :-)))))
Adesso versate la cheese cake sullo strato di brownie


e poi spargete qui e là la mezza tazza di composto che avevate messo da parte e con uno strecchino miscelate i due impasti in modo da creare delle striature, così


Infornate il dolce per circa 40 minuti, la prova stecchino deve risultare ... umida.
Ed eccoli qua ... che profumo ...


Anche questa come molte altre ricette inglesi e americane l' ho trovata nel fantastico sito Joy of Baking.

A presto!

1 commento:

  1. ciao,se ti va passa dal mio blog c'è un premio per te

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il mio pensiero

... grazie per essere passati a visitare il mio piccolo blog! Condividere è una bellissima esperienza.